“Ti Amo, ma non Troppo”


Vi aspettiamo Sabato 7 Maggio presso la Libreria Ubik Lucca per parlare insieme di #amore#dipendenzaaffetiva#Stalking#manipolazione e #violenza insieme con la mia collega Dott.ssa Ilaria Sabò Psicologa-Psicoterapeuta Bioenergetica.

Se l’amore incatena, genera sofferenza o nega la libertà della persona allora qualcosa non va nelle nostra relazione affettiva. Ci troviamo difronte ad una problematica legata alle emozioni, ai pensieri e ai comportamenti, ma anche a fattori sociali, culturali, a stadi evolutivi e a condizioni di vita.
Quando un atteggiamento amoroso oltrepassa i limiti e diventa persecuzione (spiare, seguire, controllare gli spostamenti) ci troviamo davanti al fenomeno conosciuto come Stalking termine inglese che indica l’appostamento, l’inseguimento con continui agguati alla vittima.


A volte lo Stalker passa all’azione: la violenza può essere rivolta sia verso la vittima che verso i suoi parenti, amici, conoscenti e addirittura estranei che il soggetto riconduce alla vittima oppure alle cose che appartengono a quest’ultima.
Una relazione sana è fatta di reciprocità, significa costruire un “noi” senza annullare la propria individualità, dare spazio ai bisogni e ai desideri di entrambi.
Comprendere certi meccanismi può aiutare a ristabilire il giusto equilibrio in quelle relazioni affettive in cui sono presenti delle problematiche e a prevenire situazioni di grave malessere.

 LocandinaTiamomanontroppo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...